Al via il Registro Nazionale delle Attività sportive dilettantistiche

Il Dipartimento dello Sport presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato con decorrenza 29 gennaio 2024 il Regolamento che disciplina la tenuta, la conservazione e la gestione del Registro Nazionale delle Attività Sportive Dilettantistiche (RASD).

La possibilità per le associazioni sportive dilettantistiche di acquistare la personalità giuridica è una realtà.

Il Registro Nazionale delle Attività sportive dilettantistiche è entrato in vigore il 31 agosto 2022 con il d.lgs. 28 febbraio 2021 n. 39, recante semplificazione di adempimenti relativi agli organismi sportivi che prevede, all’art. 14, in deroga al decreto del Presidente della Repubblica 10 febbraio 2000, n. 361 l’acquisto della personalità giuridica per le associazioni mediante deposito della relativa documentazione nel suddetto Registro a cura del Notaio che ha ricevuto l’atto costitutivo dell’associazione. Il Registro è gestito dal Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Da oggi, con l’entrata in vigore del suindicato Regolamento, attraverso la Rete Unitaria del Notariato, il Notaio ha la possibilità di depositare l’atto che prevede l’acquisto della personalità giuridica dell’Associazione presso il suddetto Registro Nazionale.

Centrale diventa il ruolo del Notaio chiamato a verificare la sussistenza delle condizioni previste dalla legge per la costituzione dell’ente ed in particolare delle disposizioni riferite alla natura dilettantistica nonché del patrimonio minimo.

Picture of Notaio Antonio Pappalardo

Notaio Antonio Pappalardo

Il Notaio si impegna a offrire professionalità e aggiornamento, garantendo celerità ed efficienza, con un occhio sempre teso ai servizi digitali.