Affitti di aziende o rami di azienda
Atti modificativi di società di persone
Costituzione di società di persone
Cessioni di aziende o rami di azienda
Cessioni di quote di società di persone
Imprese familiari
Cessioni di quote di Srl
Costituzione di Società di capitali
Cessioni di azioni S.P.A

 

Documentazione necessaria nel caso di affitti di aziende o rami di azienda

- fotocopie dei documenti di identità in corso di validità e dei codici fiscali o tesserini sanitari delle parti.

- inventario dei beni aziendali.

- licenze/permessi/autorizzazione all'esercizio del commercio.

- visura camerale aggiornata relativa all'impresa del locatore e del conduttore.

- partita iva del locatore e del conduttore.

- in caso di affitto di durata ultranovennale: documentazione relativa agli immobili ed autoveicoli compresi nell'azienda, ai fini della relativa trascrizione nei registri immobiliari e nel pra.

- immobili in locazione: se si cede il contratto di locazione, o in caso di sublocazione dell'immobile, copia del contratto di locazione immobiliare, in considerazione del subentro nei relativi contratti.

- qualora l’affitto di azienda comprenda anche l’affitto di edifici comportanti consumo energetico anche l’Attestato di Prestazione Energetica.



Documentazione necessaria nel caso di atti modificativi di società di persone

- documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari di tutti i soci;

- codice fiscale/partita iva della società;

- atto costitutivo, o ultimo atto modificativo della società, contenente i patti sociali aggiornati;

- visura camerale aggiornata, oppure numero di codice fiscale o numero REA;

- in caso di modifica della sede o della ragione sociale:- verifica se esistono immobili (atto di provenienza)- verifica se esistono autoveicoli (carta di circolazione e certificato di proprietà). Ciò al fine di consentire le necessarie operazioni di voltura;

- indicazione delle modifiche da apportare;



Documentazione necessaria in caso di cessioni di aziende o rami di azienda

- documenti di identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari delle parti.

- se il cedente è imprenditore individuale, indicazione del relativo regime patrimoniale coniugale.

- eventualmente: inventario dei beni aziendali (obbligatorio solo nel caso di cessione di ramo di azienda, ai fini dell'identificazione dell'oggetto del contratto).

- licenza/permesso/autorizzazione all'esercizio del commercio.

- visura camerale aggiornata relativa all'impresa dell'alienante e dell’acquirente.

- partita iva dell'alienante e dell’acquirente

- se nell’azienda sono compresi autoveicoli: - elenco - carta di circolazione;
- certificato di proprietà
- valore dell’autoveicolo.

- immobili in locazione: se si trasferisce il contratto di locazione, copia di quest’ultimo.

- immobili in proprietà: documentazione per trasferimenti immobiliari.

- in presenza di conferimento di azienda in società di capitali: relazione di stima di un perito (nel caso di s.p.a., nominato dal tribunale).

- in caso di donazione di azienda:
a) atti relativi a precedenti donazioni effettuate dal donante a favore del donatario
b) elenco dettagliato dei beni aziendali, da allegare all'atto
c) valori contabili ai fini fiscali (ed eventualmente dell'avviamento ai fini civilistici).

- qualora nell'azienda ceduta vi siano edifici comportanti consumo energetico anche l’Attestato di Prestazione Energetica.



Documentazione necessaria in caso di cessioni di quote di società di persone

- documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari dei soci coinvolti.

- atto costitutivo o ultimo atto modificativo della società, e relativi patti sociali.

- codice fiscale/partita IVA della società.

- eventuale grado di parentela e/o di coniugio tra cedente e cessionario.

- eventualmente, fotocopie dei documenti di identità e dei codici fiscali degli altri soci, se intervengono all’atto per rinunziare al diritto di prelazione previsto dallo statuto.

- indicazione del prezzo della cessione.

- assegni e/o bonifici per il pagamento del prezzo.



Documentazione necessaria in caso di cessioni di quote di Srl

 - documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari dei soci coinvolti.

- atto costitutivo o ultimo atto modificativo della società, e relativo statuto aggiornato.

- codice fiscale/partita IVA della società.

- visura del Registro delle Imprese.

- eventuale grado di parentela e/o di coniugio tra cedente e cessionario.

- eventualmente, fotocopie dei documenti di identità e dei codici fiscali degli altri soci, se intervengono all’atto per rinunziare al diritto di prelazione previsto dallo statuto.

- indicazione del prezzo della cessione.

- assegni e/o bonifici per il pagamento del prezzo.

- in caso di donazione di quota sociale: eventuali precedenti atti di donazione effettuati dal donante a favore del donatario.



Documentazione necessaria in caso di costituzione di Società di capitali

- documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari di tutti i soci;

- Ricevuta del versamento in Banca del 25% del capitale sociale sottoscritto in denaro (se società unipersonale versamento dell’intero capitale)

- Fotocopie documenti d’identità e codici fiscali degli amministratori (e dei sindaci ove nominati)

- partita iva della società (entro qualche giorno dalla stipula, ai fini della tempestiva registrazione e iscrizione nel registro delle imprese)

- indicazione della PEC (qualora non venga richiesta l’attivazione allo studio notarile)

- Indicazione sommaria – per iscritto – dell’oggetto sociale e dei soggetti che assumeranno la qualifica di Amministratori e di Sindaci



Documentazione necessaria in caso di costituzione di società di persone

- documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari di tutti i soci;

- verifica del regime patrimoniale coniugale dei soci;

-  estratti per riassunto degli atti di matrimonio.

- partita iva della società (entro qualche giorno dalla stipula, ai fini della tempestiva registrazione e iscrizione nel registro delle imprese).

- indicazione della PEC (qualora non venga richiesta l’attivazione allo studio Notarile)

- indicazione per iscritto dell’oggetto sociale e dei soci che assumeranno la qualifica di amministratori.


  

Documentazione necessaria nel caso di imprese familiari

- documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari di tutti i partecipanti;

- visura aggiornata rilasciata dalla camera di commercio dell’imprenditore;

- partita iva dell’imprenditore
;

- per atti modificativi: precedente atto dichiarativo dell’impresa familiare.



Documentazione necessaria in caso di cessioni di azioni di s.p.a.

- documenti d’identità in corso di validità e codici fiscali o tesserini sanitari dei soggetti coinvolti;

- presentazione del titolo azionario (ove non dematerializzato);

- ultimo atto della società e statuto aggiornato (per verifica clausole di prelazione e/o di gradimento);

- codice fiscale/Partita IVA della società;

- visura del Registro delle Imprese;

- prezzo della cessione (se diverso dal valore nominale).

- assegni e/o bonifici per il pagamento del prezzo

- eventualmente, documenti degli altri soci, se intervengono all’atto per rinunziare al diritto di prelazione;